Home

Non hai bisogno
di serpenti
né di pelli
né di bestiame
Uomo
vali più dei cammelli che porti appresso
continueranno sempre a ciondolare
sopra la tua ombra.
La senti densa
grumosa
ha valore in oro
molto più del suo peso
Non va nascosta
né schernita
Non é un ghetto
il palazzo nella quale abiti
si chiama Futuro
lo mastichi da anni
come fosse
una foglia di carciofo
Insipida ormai
nella sua struttura
la fibra che resta
si chiama Vittoria
brindo a lei e al suo lusso buco
tappeto sempre rivolto a la Mecca

image

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...